Domenicus e i lupi - Gianluigi Armaroli

Appennino Reggiano, Anno Domini 1551. Quando la morsa dei Gonzaga diventa più stretta e mortale, Domenicus il Bretone non ha scelta: deve ricorrere a degli alleati micidiali. In fin di vita, nel cuore di una foresta che ha conosciuto fin troppo bene da bambino, lancia nell’aria un ululato di dolore e di speranza. Il resto diventerà leggenda.

Cartaceo su Amazon: qui

Premio Letterario Oltre L'Arcobaleno
Amarganta non necessita di 
collaboratori 

Iscrizione newsletter

Sentire il calore del sole in omaggio
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Associazione Amarganta Via Cotilia 8 02100 Rieti