Il Premio Metodo Caviardage di Tina Festa nasce con l’intento di arricchire l'offerta culturale proposta dall’Associazione Amarganta a partire dal settembre 2013. Scopo dell’iniziativa è promuovere la creatività puntando sull'originalità delle creazioni: composizioni poetiche che scaturiscono da parole estrapolate da un testo. Il testo viene infatti trattato apportando modifiche in spazi e linee, aggiungendo o eliminando frasi, conferendo all'elaborato finale un nuovo significato artistico e una veste grafica particolare.

Esempi:

http://www.amarganta.eu/narrativa/gocce-di-speranza/

https://caviardage.it/

Giorgia Gabriele

 

La mia anima piena di sogni recitava l’amore

 

 

 


Il lavoro si fa apprezzare per l’immediatezza del messaggio e per la pulizia delle parole selezionate. Il testo è poetico perché in esso ci si può rispecchiare, la cancellazione con Zentangle Inspired Art è semplice ed è al servizio del testo. Nell’insieme vi è un equilibrio che rimanda a un’idea di semplicità e che mette in evidenza il rispetto del processo del Metodo caviardage.

 

Pagina tratta da "Per un’estate" di Sarah Pellizzari Rabolini

Francesca Rucci

 

Destino, incontro di mani e di occhi

 

 

 

 

 

 

 

Il lavoro si fa apprezzare per la semplicità del messaggio, messo in risalto da una immagine forte e delicata insieme. Il processo del Metodo Caviardage risulta pienamente rispettato.

 

Pagina tratta da “Darkside” di Alessandra Gaggioli aka Federica Gnomo

Michele Foni

 

Avrei voluto gesta epiche e sapore di mare prima del tempo passato. I conti non tornano, lo so. Pazienza. Una vita è un granellino di sabbia.

 

Il lavoro si fa apprezzare per l’intensità del testo e per l’originalità della cancellazione. Ne risulta un manifesto di vita che rispecchia la filosofia e il processo del Metodo Caviardage.

 

Pagina tratta da “Racconti” di Italo Svevo

 

Claudia Buda

 

La primavera s’ergeva dinanzi al destino.

Parlavano gli alberi al tepore del sole

 

 

 

 

Il lavoro si fa apprezzare per la coerenza tra il testo poetico e l'immagine, la sinuosità del tratto e i colori sgargianti che accompagnano perfettamente un messaggio evocativo e universale.

 

Pagina tratta da “Racconti” di Italo Svevo

Paola Carpeggiani

 

Irrequietezza

Esiliato il riposo, il movimento mi spinse tra le bufere

 

 

 

Il lavoro è particolarmente gradevole per l'equilibrio della composizione focalizzata sull'immagine che accompagna con leggerezza un testo poetico in simbiosi armonica con la profondità del messaggio.

 

Pagina tratta da “Racconti” di Italo Svevo

Bando 2018
premioMetodoTinaFesta_EDIZIONE_2018.pdf
Documento Adobe Acrobat [593.5 KB]

Scadenza invio opere e pagamento iscrizione: 31 agosto 2018

 

Art. 1 – Il Premio Metodo Caviardage di Tina Festa ha lo scopo di contribuire al sostegno delle popolazioni di Amatrice e Accumoli colpite dal sisma dell’agosto 2016 e si inserisce nel progetto Gocce di speranza.

L'iscritto riceverà due pagine di testo da elaborare secondo il processo e le svariate tecniche del Metodo Caviardage di Tina Festa®: 

a. una pagina di testo relativa a una novella di Italo Svevo (testo di narrativa classica)

b. una pagina relativa a un testo pubblicato da Amarganta (testo di narrativa by Amarganta)

 

Sia il testo di narrativa classica che il testo di narrativa by Amarganta verranno esaminati da una giuria formata da Tina Festa e da persone del suo team da lei designate che assegneranno primo, secondo e terzo premio.

 

Le opere selezionate verranno inserite nelle corrispondenti sezioni all’interno di una pubblicazione destinata alla vendita. Il ricavato della vendita verrà interamente devoluto ai comuni di Amatrice e di Accumoli. La pubblicazione potrà essere integrata da elaborati a cura di contributori esterni al concorso.

 

Art. 2 – Chi può partecipare

Al Premio possono partecipare scrittori di tutte le nazionalità previa rilascio di una liberatoria (firmata dai genitori per gli iscritti minorenni). 

 

Art. 3Come partecipare.

Dopo aver scaricato dal sito il PDF da elaborare (previo invio di istruzioni da parte del team di Amarganta), occorrerà inviare i 2 testi realizzati in formato jpg o png. I lavori non devono riportare la firma, oppure segni e/o dati riconducibili al suo autore. I partecipanti al premio non potranno condividere le immagini delle opere realizzate sui social network prima che la giuria abbia espresso il suo parere. Ulteriori istruzioni verranno notificate via mail a ogni iscritto e saranno altresì reperibili sul sito dell'associazione.

Gli elaborati vanno inviati all’indirizzo e-mail associazioneamarganta@gmail.com entro il 31 agosto 2018 L’avvenuta ricezione del materiale sarà convalidata da una email dell’Associazione. Amarganta.

 

Art. 4 – Consistenza del premio:

Targa di merito. I primi tre classificati potranno ritirare la targa durante la cerimonia di premiazione prevista a Rieti nel mese di settembre. In caso di mancata partecipazione all’evento, qualora lo si desideri, la targa sarà inviata previa pagamento di un bonifico di 22 euro. Per le opere meritevoli di menzione, sarà prodotto un attestato. Gli autori meritevoli potranno ritirare l'attestato durante la cerimonia di premiazione prevista a Rieti nel mese di settembre. In caso di mancata partecipazione all’evento, qualora lo si desideri, l’attestato sarà inviato previa pagamento di un bonifico di 12 euro.

I vincitori, le eventuali menzioni d'onore e la data precisa della premiazione verranno resi noti tramite email e pubblicazione sul sito www.amarganta.eu, entro il 16 settembre 2018.

 

Art. 5 – Il giudizio della Giuria è insindacabile.

 

Art. 6 – La quota di iscrizione è fissata in 5,00 euro. Quanto resterà disponibile delle quote di iscrizione utilizzate per l’allestimento del concorso farà parte dell'ammontare devoluto per beneficienza entro Aprile 2019. Qualora le quote d’iscrizione non bastassero all’allestimento del premio, quanto mancante verrà integrato dall’associazione Amarganta.

 

Le quote di iscrizione e i versamenti necessari per ricevere i riconoscimenti non ritirati in sede di premiazione possono essere pagati tramite:

- bonifico: IT83X0200814606000103971348 - AMARGANTA ASSOCIAZIONE , Unicredit Agenzia Rieti, Piazza Battisti Cesare 7 - 02100 Rieti (RI)

- postepay: 4023600940240809 - Lattaro Cristina - LTTCST67B59H282N

 

Art. 7 – La partecipazione al Premio Metodo Caviardage di Tina Festa implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

Dopo aver verificato il pagamento della quota, l'associazione Amarganta invierà una liberatoria da compilare e firmare a cura dell'iscritto. La liberatoria sarà scaricabile anche dalla pagina del sito dedicato al concorso.

 

Per informazioni:

associazioneamarganta@gmail.com
 

Premio Letterario Oltre L'Arcobaleno
Amarganta non necessita di 
collaboratori 

Iscrizione newsletter

Sentire il calore del sole in omaggio
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Associazione Amarganta Via Cotilia 8 02100 Rieti